giovedì 23 dicembre 2010

Balinesia: Pendagli Ideogrammi Cinesi segni zodiacali argento

Balinesia: Pendagli Ideogrammi Cinesi segni zodiacali argento



Il fascino della personalità del Topo è universalmente noto e amato quanto Topolino, il personaggio di Walt Disney. Può essere franco e sincero, ma con un garbo tanto disarmante da lasciare gli altri indifesi.
Molto socievole, lavoratore ed economo, sarà generoso soltanto con le persone cui è straordinariamente affezionato; quindi, se ricevete da lui un dono costoso, vuol dire che occupate un posto molto alto nella sua stima. Tuttavia, nonostante la sua parsimonia, non resterà mai privo di ammiratori, perché irradia un fascino fantastico.
In apparenza, un nativo del Topo può sembrare riservato, ma non è così. Non è mai tranquillo come può sembrare. Anzi, si agita facilmente, ma riesce a conservare l'autocontrollo, il che spiega perché è tanto popolare e ha una quantità di amici.
Il nativo del Topo ha di solito una personalità vivace, gaia e socievole. Qualche volta può capitarvi di incontrarne uno supercritico o pignolo. Ma nel complesso, ama le feste e la gente. Si darà da fare per entrare nei circoli più esclusivi e di regola lo s'incontra sempre in una cerchia ristretta di amici e di colleghi. Gli piace partecipare alle attività sociali ed è molto estroverso.
Il Topo ama sinceramente i suoi amici, i colleghi e i parenti: a volte si ritrova invischiato nella vita e negli affari degli altri perché non è capace di liberarsi dei forti legami affettivi, una volta che li ha stretti. Tuttavia, non si può mai sapere esattamente quale sia la sua vera posizione. La sua capacità di amare può essere vinta soltanto dalla sua astuzia e dalla sua passione per il denaro.
Un datore di lavoro del Topo è capace di interessarsi molto perché i suoi dipendenti facciano abbastanza moto e seguano una dieta equilibrata. In cuor suo, è sinceramente preoccupato per il loro benessere; li andrà a trovare quando si ammalano e si occuperà dei loro problemi, tuttavia, quando verrà il momento di concedere loro il meritato aumento di stipendio procrastinerà e si dimostrerà un pò tirchio.
E' necessario un lungo braccio di ferro o una contrattazione collettiva, quando si tratta di indurre un Topo a separarsi dal suo denaro.

Bue

Il segno del Bue o del Bufalo simboleggia la prosperità raggiunta grazie alla forza d'animo e al duro lavoro.
Una persona nata in quest'anno sarà fidata, calma e metodica. Il soggetto è un lavoratore paziente e instancabile, che segue la routine e le convenzioni. Sebbene in generale abbia una mentalità equanime e sia un buon ascoltatore, è difficile fargli cambiare idea perché è ostinato e spesso ha forti pregiudizi. Tuttavia, grazie al suo carattere costante e fidato, il nativo del Bue raggiungerà posizioni d'autorità e di responsabilità. Non si tirerà indietro, quando il dovere lo chiama. Per la verità deve stare attento a non esagerare.Sotto il suo aspetto piuttosto modesto ma impeccabile, il Bue nasconde una mente logica e decisa. L'intelligenza e la destrezza sono celate dietro una facciata reticente e poco espansiva. Ma sebbene sia sostanzialmente introverso, la sua indole energica può trasformarlo in un oratore autorevole ed eloquente, quando se ne presenta la necessità. Nei momenti d'incertezza la sua presenza di spirito, il rifiuto di lasciarsi intimidire e l'innata fiducia in sé stesso serviranno a ristabilire l'ordine. Cammina a testa alta.
Un individuo nato sotto questo segno è sistematico. Segue modelli fissi e ha grande rispetto per le tradizioni. Anzi, tende a fare esattamente ciò che ci si aspetta da lui ed è così prevedibile che può venire ingiustamente criticato per la mancanza d'immaginazione. Ma il diligente Bue sa che soltanto facendo le cose nel giusto ordine può sperare di conseguire un successo durevole.
La sua mente è limpida. Non lo troverete a procedere a tentoni nella vita sperando che la fortuna lo aiuti. Ciò che le persone nate sotto altri segni possono compiere con l'astuzia e con lo spirito, il nativo del Bue lo realizza con la tenacia e la dedizione. Potete contare sulle sue promesse: quando dà la parola, la mantiene.
L'opinione del pubblico non gli interessa molto. Si applica con tutto l'impegno al compito che ha davanti e lo porta a termine. Detesta le cose lasciate incompiute.

Tigre
In Oriente, la Tigre simboleggia la potenza, la passione e l'ardimento. Ribelle, pittoresca e imprevedibile, impone a tutti reverenza e rispetto. E' una lottatrice ardente e intrepida, e il suo segno è riverito perché scongiura i tre disastri più gravi che possono minacciare una famiglia: il fuoco, i ladri e gli spettri.
E' una fortuna avere accanto un nativo della Tigre, purché siate disposti ad accettare tutta l'attività comportata dalla sua personalità dinamica. l'impulsività e la vivacità della Tigre sono contagiose. Il suo vigore e il suo amore per la vita sono stimolanti. Desterà negli altri sentimenti d'ogni genere, ma non l'indifferenza. Insomma, l'affascinante Tigre ama trovarsi al centro dell'attenzione.
Irrequieto e avventato per natura, il nativo della Tigre, di solito, smania per il desiderio di entrare in azione. Tuttavia, a causa della sua indole sospettosa, tende a vacillare o a prendere decisioni affrettate. Gli è difficile fidarsi degli altri e frenare le proprie emozioni. Quando è sconvolto, deve assolutamente dire ciò che pensa. Ma come è impulsivo, è anche sincero, affettuoso e generoso. E soprattutto ha un meraviglioso senso dell'humor.
Ogni nativo della Tigre ha in sé un certo spirito umanitario. Ama i bambini, gli animali e tutto ciò che può attirare la sua immaginazione e la sua attenzione al momento. Quando si lascia coinvolgere, il suo coinvolgimento è totale. Tutto il resto, compreso respirare, verrà al secondo posto, dopo l'oggetto di suo interesse. Quando s'impegna non fa mai le cose a metà. e si può star certi che darà sé stesso al cento per cento o anche di più, se lo ritiene necessario.
I tipi più sensuali hanno spesso, in gioventù, una passione per la vita bohémienne. Alcuni non la superano mai. Le modelle avventurose che vanno a Parigi in cerca di un'esistenza romantica, i pittori in boccio che espongono i loro quadri agli angoli delle strade, i complessi dilettanti... oltre ad essere ottimista, la Tigre non è materialista e non è ossessionata dall'aspirazione alla sicurezza.
In fondo, il nativo della Tigre non è un romantico. E' scherzoso ma appassionato e sentimentale, tutto nello stesso tempo: è un'esperienza indimenticabile amare o sposare uno di loro. Per giunta, tende a diventare possessivo e litigioso quando si ingelosisce.

 Coniglio
Una persona nata nell'anno del Coniglio ha uno dei segni animali più fortunati. Il Coniglio (o la Lepre, come viene chiamato nella mitologia cinese) è l'emblema della longevità, e si dice che la sua assenza derivi dalla Luna.
Quando un occidentale guarda la luna, può dire scherzando che è fatta di formaggio, o raccontare a un bambino la storia dell'Uomo nella Luna. Quando la guarda un cinese, vede la Lepre della Luna ferma presso una roccia, sotto un albero di cassia, e con l'Elisir dell'Immortalità fra le zampe.
Durante la festa cinese di mezzo autunno, quando si ritiene che la Luna sia più bella, i bambini cinesi portano ancora in processione lanterne di carta fatte a immagine di un Coniglio e salgono sulle colline per ammirare la Lepre della Luna.
Il Coniglio simboleggia la grazia, le buone maniere, il saggio consiglio, la gentilezza e la sensibilità alla bellezza. Conferisce garbo nel parlare, modi eleganti e aggraziati, e tutti i tratti desiderabili in un diplomatico o in un politico.
Un individuo nato sotto questo segno avrà una vita tranquilla, godrà di un ambiente pacifico e congeniale. E' riservato, amante dell'arte, e possiede buone capacità di giudizio. La sua meticolosità, inoltre, farà di lui uno studioso erudito. Brillerà nei campi della giurisprudenza, della politica e del governo.
Tuttavia, tende agli sbalzi d'umore: in tali momenti appare distaccato dall'ambiente e indifferente alle persone.
Il Coniglio è estremamente fortunato negli affari e nelle transazioni finanziarie. Astuto nel concludere gli accordi, sa sempre trovare una proposta o un'alternativa adatta che tornerà a suo vantaggio. Il suo acuto senso degli affari, abbinato alle doti innate di negoziatore, gli assicurerà una rapida ascesa in ogni carriera.
Sebbene il Coniglio possa assumere un'aria esteriore d'indifferenza nei confronti delle opinioni degli altri, soffre moltissimo delle critiche. La sua tecnica "meglio cambiare che litigare" può trarre in inganno: e quando vuole, sa essere diabolicamente furbo. Quindi, sebbene il nativo del Coniglio sia tenero e premuroso con le persone amate, può essere superficiale e addirittura spietato nei suoi rapporti con gli estranei.

 Drago
Il possente, magnifico Drago del mito e del folklore non finisce mai d'incantare e di scuotere l'immaginazione. Bisogna riconoscere che alcune delle sue qualità magiche, illusorie o no, caratterizzano coloro che sono nati sotto il suo segno.
Il nativo del Drago è magnanimo e pieno di vitalità e di forza. Per lui, la vita è uno sfolgorio di colori, ed è in continua attività. Egoista, eccentrico, dogmatico, capriccioso o terribilmente esigente e irragionevole, non manca mai, tuttavia, d'una schiera di ammiratori. Fiero, aristocratico ed estremamente franco, il nativo del Drago si forma i suoi ideali ancora giovanissimo ed esige la stessa perfezione e gli stessi altissimi principii anche dagli altri.
In Cina, il Drago simboleggia l'Imperatore o il maschio. Rappresenta la potenza: di coloro che sono nati ell'anno del Drago si dice che portano le corna del destino. Un bambino del Drago tende ad assumersi pesi importanti e responsabilità, anche se è il più giovane della famiglia. Spesso, i figli maggiori nati sotto il segno del Drago si occupano di tirar su i fratelli minori con maggiore autorità dei loro genitori.
Il Drago è una riserva inesauribile d'energia. La sua impetuosità, il suo slancio e il suo zelo quasi religioso possono sfolgorare come il mitico fuoco che il Drago lancia dalla bocca. Ha le capacità potenziali per realizzare grandi cose, ed è una fortuna, perché il Drago ama esibirsi in grande stile. Tuttavia, se non frena i suoi entusiasmi prematuri, può bruciarsi e finire in uno sbuffo di fumo. E' molto portato a diventare fanatico nelle cose che gli stanno a cuore. Qualunque cosa faccia il Drago, in bene o in male, non manca mai di fare sensazione. E' certamente un segno prospero e fortunato. Tuttavia, è il segno più portato alla megalomania.
E' difficile contrastare il possente Drago, e a volte è quasi impossibile. Tende a intimidire coloro che osano sfidarlo. Un Drago irritato e incollerito potrebbe essere come il lupo cattivo alla vostra porta: soffierà e soffierà fino a quando vi abbatterà la casa.



Serpente

1905 - 1917 - 1929 - 1941 - 1953 - 1965 - 1977 - 1989 - 2001
Filosofo, teologo, mago della politica, astuto finanziere... il nativo del Serpente è il pensatore più profondo e l'enigma più grande del ciclo cinese.
E' dotato di saggezza innata ed è un mistico. Garbato e discreto, ama i buoni libri, i cibi raffinati, la musica e il teatro; predilige tutte le cose migliori della vita. Le donne più belle e gli uomini più poderosi nascono di solito sotto questo segno. Perciò, se siete del Serpente, vi troverete in buona compagnia. Un individuo di questo segno in genere si affida al proprio giudizio e non comunica bene con gli altri. Può essere profondamente religioso o psichico oppure, per contro, completamente edonista. In ogni caso, si fida delle sue vibrazioni assai più che dei consigli altrui. E molto spesso... ha ragione!
Come il Drago, il Serpente è un segno karmico. La sua vita finisce in trionfo o in tragedia, a seconda delle sue azioni passate. E anche se lo negherà, è molto superstizioso dietro la sua facciata scettica. Le persone nate sotto altri segni possono rimandare il pagamento alla prossima vita (se si crede nella reincarnazione), ma il Serpente sembra destinato a pagare prima di andarsene. Forse questa è la sua scelta, perché una persona nata sotto questo segno è straordinariamente intensa e cerca di saldare i conti, consciamente o inconsciamente, in tutto ciò che fa.
E' difficile che un nato nell'anno del Serpente sia turbato da problemi economici. Ha la fortuna di disporre di ciò che gli serve. Se i fondi scarseggiano, è in grado di rimediare alla situazione. Tuttavia, un Serpente non dovrebbe giocare d'azzardo: alla fine ci rimetterebbe. Se subisce perdite sensibili, è probabile che la cosa non si ripeta: il Serpente impara in fretta.
E' capace di rifarsi con sorprendente rapidità e di regola è cauto e astuto negli affari.

 Cavallo
Chi è nato quest'anno è allegro, benvoluto e sveglio. Ha un forte sex appeal, più che una grande bellezza. E' terreno e affascinante, percettivo e loquace. La sua indole mutevole può renderlo, a volte, suscettibile, avventato e testardo. L'imprevedibile Cavallo s'innamora facilmente e si disamora con la stessa facilità. Molto spesso, il Cavallo abbandona presto la casa. Se no, il suo spirito indipendente lo induce a cominciare a lavorare o a intraprendere una carriera molto presto. Ha il cuore dell' avventuriero, ma è famoso per la mente acuta e la capacità di destreggiarsi finanziariamente. Sicuro di sé, vivace, energico, impetuoso e magari anche sfacciato, il Cavallo si veste in modo vistoso, ama i colori vivaci e i motivi sgargianti, e talvolta dà veramente nell'occhio. Il Cavallo ama l'attività fisica e mentale. Potete riconoscerlo facilmente dai movimenti rapidi ma eleganti, dai riflessi pronti e dal modo svelto di parlare. Reagisce in fretta e sa prendere decisioni sul momento. La sua mente lavora con straordinaria prontezza, e anche se scarseggia di stabilità e di perseveranza, vi rimedia con la mentalità aperta e flessibile. Fondamentalmente è un non conformista. Il nativo di questo segno è spesso chiamato il playboy (o la playgirl) del ciclo. Gli piace il chiasso e ama trovarsi al centro dell'azione. t divertente, gli piace fare e ricevere complimenti, è abile negli affari come nell'amore. Il Cavallo, svelto e agile, valuta astutamente le situazioni e riesce a manovrare le persone e gli eventi. Dal punto di vista negativo, il Cavallo è impulsivo e ostinato. Ha un temperamento esplosivo, anche se dimentica presto i suoi scoppi di collera. Altri, tuttavia, non li trovano piacevoli, e non si riprendono altrettanto in fretta. Spesso questa caratteristica gli fa perdere rispetto e credibilità. Il nativo del Cavallo tende a metter fretta agli altri, e si irrita quando non agiscono con la sua prontezza e la sua efficienza. Pretende molto, ma è disposto a concedere poco, soprattutto quando è in gioco la sua preziosissima libertà. È. capace d'essere puerile e meschino nel soddisfare i suoi capricci. Spesso è smemorato, distratto, e portato a balzare a conclusioni affrettate. Il nativo del Cavallo vuole che tutto venga fatto a modo suo. Egocentrico per natura, vuole che la sua famiglia e il suo ambiente ruotino intorno a lui.


Pecora

E' il segno più femminile dello zodiaco cinese. Il nativo dell'anno della Pecora è il buon samaritano del ciclo. E' virtuoso, sincero, e facile a lasciarsi commuovere. Quasi sempre è mite, addirittura timido. Nel migliore dei casi ha spirito artistico e creativo; in quello peggiore, tende a lasciarsi sopraffare dai sentimenti, è pessimista e chiuso. Il nativo della Pecora è famoso per la sua bontà e la sua compassione. Sa perdonare facilmente ed è comprensivo nei confronti dei difetti altrui. Detesta i programmi rigorosi, e non sopporta né l'eccessiva disciplina né le critiche. Ama i bambini e gli animali, è vicino alla natura e affezionatissimo alla famiglia. Tende addirittura a soffocare con le sue premure materne l'oggetto del suo affetto. È. di umore variabile e gli è impossibile lavorare sotto pressione. Anche essere obiettivo gli è molto difficile. L'aspetto esteriore della Pecora, modesto e tranquillo, ben nasconde la stia decisione interiore. Quando è minacciato, il nativo sa reagire con appassionata fermezza, anche se detesta combattere. Se viene trascinato in una discussione, preferisce imbronciarsi, piuttosto che dirvi in faccia ciò che lo sconvolge. I suoi silenzi e i suoi bronci ottengono probabilmente più di quanto otterrebbe una scenata collerica; e così finisce spesso per spuntarla. Da bambino, molto di frequente viene viziato da un genitore o da entrambi. I cinesi credono che la fortuna sorrida alla Pecora perché ha indole pura e buon cuore. Non lesina tempo e denaro per aiutare gli altri. Quando non sapete a chi rivolgervi e non avete denaro, potete star certi che il nativo della Pecora non vi respingerà. Avrà sempre le tre cose più importanti della vita: cibo, riparo e vestiario. Dovunque vada, incontrerà persone che lo aiuteranno. Un nato di questo segno di solito fa un buon matrimonio, ed è amato non soltanto dal coniuge ma anche dai parenti acquisiti. Si dice che un individuo della Pecora nato d'inverno avrà un'esistenza difficile perché in questa stagione l'erba manca e di solito le pecore vengono macellate.
 Scimmia
Tra tutti gli animali del ciclo lunare, la Scimmia è quello che più somiglia all'Uomo, la Scimmia Nuda. Quindi non c'è da sorprendersi se possiede quasi tutta l'intelligenza dell'uomo, oltre alla sua capacità d'ingannare. La Scimmia è il segno dell'inventore, dell'improvvisatore e del motivatore, nello zodiaco cinese: un ciarlatano capace di attrarre tutti a sé con la sua astuzia e il suo fascino inimitabili. È. il genio del ciclo, intelligente, flessibile e innovatore. Il nativo della Scimmia sa risolvere i problemi più complessi con molta disinvoltura e di solito impara in fretta. E' capace di dominare qualunque situazione e spesso è un linguista eccellente. Un individuo nato durante quest'anno avrà successo in tutto ciò che decide di fare. Nessuna sfida sarà troppo grande per lui. Dal punto di vista negativo, il nativo della Scimmia ha un complesso di superiorità innato. Non ha abbastanza rispetto per gli altri. O meglio, dal suo punto di vista, ne ha troppo per se stesso. Può essere estremamente egoista e vanitoso. Ha anche una tendenza alla gelosia, che affiora ogni volta che qualcuno ottiene una promozione o qualcosa che lui non ha. E' estremamente competitivo, ma sa nascondere bene i suoi sentimenti e pianificare abilmente mosse astute. Quando si tratta di dar la caccia al denaro, al successo o al potere, la Scimmia è impareggiabile. Con la sua versatilità innata, il nativo della Scimmia può riuscire bene come attore, scrittore, diplomatico, avvocato, sportivo, agente di cambio, insegnante, ecc... È immensamente socievole e riesce a mettere in luce gli aspetti migliori di tutti. Ha il raro dono di rendersi simpatico anche dopo che vi ha imbrogliati. Nella personalità sfaccettata del nativo della Scimmia una qualità non manca mai, la fiducia in sé stesso, anche se può apparire timido e docile. Avrà cura di mostrare un buon comportamento, una scrupolosa cortesia e una calma dignità.


Gallo
Il Gallo è il don Chisciotte del ciclo cinese. E' l'eroe intrepido che deve guardare per terra per sopravvivere; è il segno più eccentrico e frainteso di tutti. Esteriormente, è l'immagine dell'aggressività e della fiducia in se stesso, ma in fondo al cuore è conservatore e antiquato. Il nativo del Gallo, soprattutto l'uomo, sarà attraente o addirittura bellissimo. Il principesco volatile è radioso e fiero del suo bel piumaggio, e ha un portamento impeccabile. Non vedrete mai un Gallo svogliato: va in giro con solenne dignità. Anche il membro più timido della famiglia del Gallo avrà una figura linda ed elegante e si farà notare dovunque vada. Vi sono due diversi tipi di Gallo: quelli loquacissimi, e quelli solenni e osservatori, dagli occhi a raggi X. E' difficile trattare con entrambi. Il Gallo ha molte qualità notevoli da annunciare con il suo canto. E' acuto, lindo, preciso, organizzato, deciso, retto, sveglio e molto franco. Ma sa anche essere critico fino alla brutalità. Non chiedetegli mai la sua opinione sincera, può darsi che non riusciate mai a riprendervi dal trauma causato dai suoi commenti. Ama discutere e dibattere, per mostrare quanto è informato e intelligente, e qualche volta non ha riguardi per l'amor proprio degli altri. Ma quando qualcun altro arruffa le penne a lui, diventa insopportabile. Non è tagliato per la diplomazia. Le situazioni che richiedono tatto, delicatezza e discrezione gli rovinano lo stile. Lui ha l'abitudine di andare in giro cercando di convertire tutti al suo modo di pensare, con lo zelo di un missionario. Il Gallo, è un tipo vistoso, risplende quando è al centro dell'attenzione. Ha una personalità imponente, e potrebbe intraprendere una carriera che lo porta sotto gli occhi del pubblico. Allegro, spiritoso e divertente, il magnifico Gallo non si lascia mai sfuggire l'occasione di raccontare le sue avventure e di enumerare le sue prodezze. Sa esprimersi benissimo, con l'eloquio e per iscritto. Dovete ammettere che è ben versato e preparato su ogni argomento che discute. Se avete intenzione di sfidarlo su una questione controversa, siate pronti a una lotta dura e prolungata… il Gallo ha una resistenza straordinaria, sa il fatto suo ed è capace di sfinirvi.



Cane
Può essere il segno più simpatico dell'intero ciclo cinese. Un individuo nato nell'anno del Cane è onesto, intelligente e sincero. Ha un profondo senso di lealtà, passione per la giustizia e l'imparzialità. Un nativo del Cane di solito è vivace e attraente e irradia sex appeal. Generalmente amabile e poco pretenzioso, saprà andare d'accordo con gli altri perché non è troppo esigente. L'egualitario Cane ama andare incontro agli altri, è sempre disposto ad ascoltare la voce della ragione e a fare la sua parte. Se avete un onesto Cane per amico, sappiate che quando siete nei guai non dovete far altro che chiamarlo. Infatti, anche se protesta, rimprovera o si finge indifferente, il nativo del Cane non può ignorare un'invocazione d'aiuto. A volte, protegge gli interessi altrui più dei propri. Se c'è qualcuno che vi tirerà fuori dai guai dieci volte su dieci, deve essere un Cane. Il nativo del Cane a volte rimane attaccato all'oggetto del suo affetto anche se non lo merita. Non vedrete mai un Cane che se ne va di casa solo perché ha scoperto che il suo padrone ha i proverbiali piedi d'argilla. Tiene conto della fragilità umana e resta fedele comunque. E se se ne va, non biasimatelo: deve essere una casa veramente insopportabile, perché il Cane non diserta facilmente. Come la sua amica egualmente umanitaria, la Tigre, raramente il Cane se la prende personalmente con qualcuno. Vi rimbrotterà per un gesto o una colpa specifica senza odiarvi completamente o per sempre. La sua collera è passeggera. Può arrivare all'improvviso e sparire con la stessa rapidità. Ma sarà una collera giustificabile... senza malizia, senza rancore e senza gelosia. Alla fine, dopo le debite riparazioni, il Cane è capace di seppellire l'ascia di guerra. Non tutti i Cani vanno in cerca di zuffe. Sarebbe più giusto dire che il nativo del Cane è un osservatore attento e aperto, che mira a salvare le finalità sociali e a difendere gli interessi di tutti.




Cinghiale

E' il segno dell'onestà, della semplicità e della grande forza d'animo. Coraggioso, solido e premuroso, un individuo nato quest'anno s'impegna nel suo compito con tutte le forze e potete star certi che andrà fino in fondo.
è impetuoso e impulsivo, forte, deciso, non è né rancoroso né vendicativo, il carattere è molto tollerante e godereccio, leale, sincero, onesto, ligio al dovere. Il suo comportamento cavalleresco e galante lo rende tra i più simpatici dello zodiaco cinese. E’ una persona molto ambita e richiesta dagli amici per la dolcezza dell’indole e il temperamento vivace e privo di fronzoli. sa arrivare sempre alla meta che si prefigge usando la forza e incurante degli ostacoli, riesce a raggiungere una ottima posizione in grado di consentirgli un buon tenore di vita. Se si mette in testa qualcosa è impossibile fargli cambiare idea, le collere possono essere terribili sebbene di breve durata. A volte è un pò ingenuo, ma ha un ottimo fiuto in campo finanziario (alcuni diventano molto ricchi). Lento ma intelligente costruttore del proprio futuro, non ama il rischio. In amore tende ad idealizzare il partner che spesso può essere deluso. Molto apprezzato nella vita famigliare.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...